Più libri più liberi: appuntamento alla Nuvola

Dicembre sta per arrivare e con lui il ritorno della tanto attesa fiera nazionale della piccola e media editoria: Più libri più liberi. Appuntamento alla Nuvola dal 7 all’ 11 dicembre per cinque giorni di immersione totale nel mondo dei libri.

Promossa dall’Associazione Italiana Editori, l’edizione 2022 di Più libri più liberi annuncia una programmazione ricca e speciale firmata Silvia Barbagallo e Chiara Valerio, che dall’anno prossimo ne prenderà la guida.

Il tema di questa edizione è Perdersi e Ritrovarsi e tra gli ospiti più attesi troviamo la scrittrice iraniana Azar Nafisi. Autrice di Leggere Lolita a Teheran, libro dal successo mondiale (e di cui ben presto sarà pubblicata la recensione sul blog), la scrittrice sarà a Roma per raccontare quest’importante capitolo della resistenza alla dittatura iraniana.

Già annunciata la presenza di Alessandro BariccoMichela MurgiaPilar del Río GonçalvesMarco MalvaldiZerocalcare, Marcello Fois e molte altre firme nazionali e internazionali. Tuttavia, per avere maggiori dettagli sulla programmazione, gli ospiti d’eccezione, gli autori e le case editrici presenti alla Nuvola bisognerà attendere la conferenza stampa, il 23 novembre alle 11, nell’Aula Magna dell’Università di RomaTre all’ex-Mattatoio.

Il manifesto di quest’edizione, firmato da Lorenzo Mattotti, vede protagonista il mare in tempesta. Artista poliedrico – fumettista, illustratore, regista e sceneggiatore -, Lorenzo Mattotti ha scelto l’immagine di una piccola barca a vela tra i flutti colorati. L’imbarcazione naviga verso un’isola. Un approdo sicuro? O un nuovo punto di partenza verso altre avventure?

Quel che è certo è che il tema è quanto mai più attuale, e d’altronde, qualsiasi interpretazione si voglia dare al manifesto, resta pur vero che a volte bisogna necessariamente un po’ perdersi per poi ritrovarsi.

Noi intanto ci ritroviamo a Più libri più liberi, per un week-end all’insegna di scoperte da condividere!

Giulia V.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.